Sostenibilità

In continuità con il Bando Green Future, l’Assessorato Regionale al Lavoro e alla Formazione Professionale, nel gennaio 2013 ha pubblicato l’avviso PR.I.M.A. Progetti d’Impresa per i Mestieri e l’Ambiente – per l’erogazione di incentivi volti al sostegno di neo imprese operanti in settori relativi all’ambiente e a i mestieri tradizionali.

La Regione Sardegna, infatti, con un finanziamento totale di 6.000.000,00 euro e l’ammissione di circa 120 progetti, intende favorire la competitività del sistema produttivo territoriale sardo e capitalizzare l’esperienza formativa realizzata, stimolando la nascita e lo start up di nuove imprese costituite dai partecipanti alle azioni formative, come quelle previste nel Progetto TE.R.R.A.

Attraverso l’avviso PR.I.M.A, perciò, la Cooperativa S’Armidda scarl potrebbe diventare una nuova realtà imprenditoriale, con un finanziamento di 50.000,00 euro ed un piccolo cofinanziamento dei partecipanti.

Si tratta di una idea di impresa nuova nel territorio compreso tra Monte Pisanu e Foresta Burgos, che potrebbe coniugare il rispetto per l’ambiente e la biodiversità con la promozione turistica. Non solo, ma la creazione di questa nuova cooperativa e il conseguente sviluppo di lavoro autonomo contribuirà a promuovere la cultura dell’imprenditorialità e, non per ultimo, ad affrontare e contrastare l’emergenza occupazionale.

 

Avviso pubblico PRIMA

Progetti d'impresa per i mestieri e l'ambiente. Erogazione di incentivi volti al sostegno di neo imprese operanti in settori relativi all'ambiente e ai mestieri tradizionali sardi – riservato partecipanti Green Future e Antichi Mestieri. Asse I, Obiettivo specifico C, Obiettivo operativo C.1 Linea d'attività C.1.3 POR FSE 2007/2013.

i comuni interessati

           

Copyright by Evolvere srl